NL

NL

Attaccate la Russia con i nostri F-16: l’Olanda dà via libera all’Ucraina-

Il ministro degli Esteri olandese ad interim, Hanke Bruins Slot, ha dichiarato che gli F-16 che i Paesi Bassi forniranno all’Ucraina possono essere utilizzati per attaccare obiettivi in Russia senza necessitare dell’autorizzazione degli Stati Uniti. Ciò significa che l’uso dei caccia non è limitato alla regione di confine vicino a Charkiv.

Gli F-16, di fabbricazione americana, sono stati a lungo trattenuti dagli Stati Uniti, ma ora, secondo Bruins Slot, non ci sono restrizioni per l’Ucraina sull’uso di questi aerei. La dichiarazione è arrivata durante una riunione dei ministri degli Esteri della NATO a Praga, dice NOS.

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, avrebbe dato il permesso all’Ucraina di utilizzare armi americane su suolo russo, inizialmente limitato agli obiettivi russi vicino a Charkiv. Tuttavia, l’uso degli F-16 è considerato valido per la difesa, indipendentemente dalla localizzazione dell’obiettivo.

I Paesi Bassi forniranno un totale di 24 F-16 all’Ucraina. Inoltre, la Germania ha dato l’ok all’Ucraina di utilizzare armi tedesche su suolo russo, come confermato dal cancelliere Olaf Scholz, affermando la necessità dell’Ucraina di difendersi.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli