The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Attacca lo staff del Lidl per averle detto di indossare la mascherina: arrestata una donna

Sabato la polizia di Anversa ha arrestato una donna di 28 anni in un Lidl di Anversa nord. La donna ha attaccato lo staff del Lidl dopo che le è stato detto di indossare la mascherina.

Gli agenti sono stati chiamati dal personale del Lidl di Anversa nord dopo che la donna è diventata aggressiva nei loro confronti, attaccando il cassiere e lanciando vasi di fiori.

La donna – che sembrerebbe non indossasse adeguatamente una mascherina – ha attaccato una cassiera, ha lanciato dei vasi di fiori e danneggiato un’auto del parco prima di uscire dal negozio, secondi i rapporti.

L’uso della mascherina è obbligatoria nei supermercati in Belgio. 

Quando la donna stava tornando, Il personale ha rapidamente chiuso la porta per evitare che entrasse prima dell’arrivo della polizia. Così la donna ha cominciato a sbattere sulle porte con un carrello.

All’arrivo della polizia la donna ha tentato di mordere uno degli ufficiali, ha detto Willem Migom della polizia di Anversa. In totale, quattro persone dello staff sono rimaste leggermente ferite e il negozio ha dovuto chiudere in anticipo per ripulire il caos.