La compagnia di assicurazione Menzis ha registrato utili netti di € 45,3 milioni nel 2017, in leggero calo rispetto ai € 46,9 milioni registrati nell’anno precedente. I guadagni derivanti dalle polizze sono aumentati fino a 6,1 miliardi di euro da 6 miliardi di euro nel 2016.

Ma l’azienda – una delle quattro principali compagnie di assicurazioni nei Paesi Bassi – ha fatto sapere che i premi potrebbero dover aumentare nel 2019, allineandosi agli aumenti annunciati da altri assicuratori.

Menzis ha fatto ricorso a 69 milioni di euro delle sue riserve per mantenere i premi l’anno scorso al livello del 2016. “Nonostante i risultati positivi, la pressione sui costi è incrementata. Abbiamo cercato di limitare questo aumento concordando contratti a lungo termine con i fornitori di assistenza “, ha dichiarato il CFO Frank Janssen.

Secondo Menzies la prevenzione e uno stile di vita salutare sono la chiave per la riduzione dei costi. 820.000 assicurati sono registrati sulla sua piattaforma di assistenza sanitaria online SamenGezond.