L’assicurazione malattia DSW aumenterà il suo premio di 6 euro, fino a 118 euro al mese, a partitre dall’anno prossimo; il doppio dell’aumentostimato dal governo.

L’incremento sostanziale è dovuto al fatto -spiega l’assicurazione- che nel 2018 la compagnia ha dovuto attingere alle proprie riserve per fronteggiare gli aumenti.

L’incremento è necessario, tra l’altro, a causa dei maggiori costi dei servizi sanitari. “Prevediamo inoltre un aumento dei salari nell’assistenza sanitaria e parte di ciò si rifletterà nel premio più elevato“, ha affermato De Groot.

DSW mantiene la sua franchigia sanitaria a 375 euro, 10 euro in meno rispetto al tetto di 385 euro stabilito per legge. L

DSW è tradizionalmente la prima compagnia ad annunciare i premi l’anno successivo. Le altre compagnie seguiranno l’esempio nelle prossime settimane. Tutti i premi per il 2020 devono essere resi noti entro il 12 novembre.