Il premio dell’assicurazione sanitaria e la franchigia a carico del contribuente subiranno un aumento il prossimo anno: a sostenerlo sono i quotidiani AD e Telegraaf basando le affermazioni su fonti governative.

Secondo le indiscrezioni, la franchigia -ossia i primi 385 euro non coperti dall’assicurazione- salirà a 400 euro nel 2018. Una riduzione proprio dell’importo fisso era stato un elemento centrale nel programma elettorale di diverse formazioni politiche.

Il Telegraaf afferma che i premi assicurativi aumenteranno di circa 6 euro al mese, anche se alcuni economisti sostengono come un aumento di almeno 15 euro sia più probabile.

La coalizione in uscita sta attualmente finalizzando un bilancio per il prossimo anno, in attesa di un nuovo governo. Il budget di spesa per il 2018 sarà pubblicato il ​​19 settembre.