The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

ZORG

Assicurazione sanitaria, il governo cambia idea: la franchigia rimane a 385e. Rischio aumenti per il premio

L'aumento era stato già inserito nel budget presentato a Prinsjesdag; questa sarà quindi il primo emendamento alla finanziaria presentata martedi

I quattro partiti a colloquio per chiudere un’alleanza di governo hanno cambiato idea sul delicato tema dell’assicurazione sanitaria: il tetto della franchigia rimane a 385e, quindi nessun aumento a 400e come inizialmente annunciato.

L’aumento era stato già inserito nel budget presentato a Prinsjesdag; questa sarà quindi il primo emendamento alla finanziaria presentata martedi.

Secondo il quotidiano Volkskrant, il primo annuncio ufficiale del governo in pectore, sarebbe arrivato nella serata di ieri per bocca del negoziatore Gerrit Zalm che in una lettera al ministro reggente Edith Schippers ha informato l’esecutivo e il parlamento della novità.

I partiti a colloquio, nonostante il riserbo sul programma, hanno deciso di rivelare la decisione perchè le modifiche alla legge sanitaria devono essere comunicate entro il I ottobre dell’anno precedente all’entrata in vigore. L’entità della franchigia è fondamentale alle compagnie per determinare l’importo del premio.

Il ministro della salute Edith Schippers sostiene che la decisione di non aumentare la franchigia avrà ripercussioni proprio sul premio con un aumento tra i 6 e i 10 euro per poter compensare i 150milioni di euro di gettito in meno.