Gli agenti armati fino ai denti, intravisti dalle immagini dei summit UE ad Amsterdam, verranno presto impiegati anche per sorvegliare i luoghi sensibili in funzione antiterrorismo, ha annunciato la Polizia Nazionale dal suo sito. Stazioni, aeroporti e centri commerciali vedranno quindi presidi permanenti, simili a quelli dell’operazione “Strade sicure” in Italia. In Olanda, però, non verranno impiegati i Marachusse, la polizia militare, ma un nucleo speciale della polizia dotato di equipaggiamento idoneo a fronteggiare attentati come quelli di Parigi: oltre al mitragliatore MP5, i super poliziotti avranno elmetto, giubbotto rinforzato e tecnologia militare. “La gente potrebbe intimorirsi vedendo armi pesanti in strada” ha ammesso al quotidiano AD un portavoce della Polizia Nazionale ” ma i tempi sono questi e la sicurezza viene prima di tutto”. I 150 agenti speciali, che vanno ad aggiungersi ai 300 già impiegati a tutela di tribunali e persone sotto scorta, non potranno effettuare azioni preventive ma solo difensive.