Ciell, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Presto sarà possibile nel weekend andare a Maastricht da Amsterdam e ritorno nella stessa serata grazie ad un treno notturno low-cost di  Arriva. Il costo sola andata sarà di dieci euro, dice NOS.

Il treno notturno tra Maastricht e Amsterdam circolerà solo nei fine settimana dal 16 dicembre. A gennaio, l’azienda di trasporto pubblico opererà anche treni notturni tra Groningen e Schiphol. Entrambi i percorsi saranno sperimentali e la prova durerà un anno.

Il treno Arriva parte da Maastricht ogni venerdì e sabato sera all’1:01 e arriva a Schiphol alle 3:15. Anche le stazioni Bijlmer Arena (orario di arrivo 3:02) e Amsterdam Zuid (3:08) sono servite ad Amsterdam. Alle 5:40 il treno riparte da Schiphol, per arrivare a Maastricht poco prima delle 8:00. Il treno ha spazio per 160 persone.

Il notturno da Groningen partirà da gennaio: i viaggiatori dovranno salire sul treno prima dell’1:48 per arrivare a Schiphol alle 3:50 con l’ultima corsa. Nella direzione opposta, il treno parte da Schiphol alle 5:07. I viaggiatori saranno quindi a Groningen alle 7:17. Questo treno si ferma anche ad Amsterdam Sud.

Arriva lavorerà con posti fissi che devono essere prenotati in anticipo tramite Gimble, l’app di viaggio della compagnia di trasporti. Un biglietto costa 10 euro, indipendentemente dalla stazione di imbarco o sbarco. Con 27.90 per il viaggio su treno NS, una corsa tra Schiphol e Groningen costa quasi tre volte tanto.

È la prima volta che Arriva fa una mossa del genere. Dal 2021 la normativa europea consente di offrire collegamenti sulla base dell’ “open access”.