+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

#31magnieuw

Arriva Backstage in Amsterdam, il primo “talk show” di 31mag.nl

Per il primo episodio, due chiacchiere alla Roxy Bar con i 99 Posse e i Modena City Ramblers, direttamente dal backstage dello Sugar Factory



di Massimiliano Sfregola

Lettrici e lettori nei trenta (o quaranta) qualcosa ricorderanno, probabilmente, di Roxy Bar, la trasmissione televisiva ideata e condotta da Red Ronnie su VideoMusic (no Mtv, cari venti qualcosa, VideoMusic. Mtv, in Italia, è arrivata dopo…). Nel decennio ’91-’01, il programma, anticipando l’era social, giá sperimentava l’interazione tra nomi noti della musica e gente comune.

Chi vi scrive non e’ mai stato  un fan di Red Ronnie, né tantomeno uno spettatore sfegatato di Roxy Bar. Ma, indipendentemente dalle opinioni sul programma, quel format privo di scaletta, dove nomi piú o meno noti della scena musicale di quel periodo si trovavano in uno studio circondati dal pubblico, a rispondere a domande sulla “vita e la morte” (domande non focalizzate esclusivamente sull’attivitá artistica quindi) aveva il suo perché.

Oggi, magari, i format che combinano competizione  e (pseudo) reality, stile X/Factor possono far sembrare quel modo di fare intrattenimento un pó troppo semplice, quasi banale; eppure quel programma, privo di effetti speciali, montaggi al cardiopalma, tensione e conflitti, funzionava alla grande. Era bello perché scopriva un lato dei “miti” che le interviste su carta non erano in grado di cogliere: l’improvvisazione dava vita a scambi, tra gente comune ed idoli, sui temi di tutti i giorni, sulla vita e sulle tematiche di attualitá senza il filtro della “post produzione”, cioé senza domande costruite e risposte artefatte.

Perché questa premessa, vi starete chiedendo? No, non abbiamo intenzione di lanciare “Roxy Mag” né di intervistare Red Ronnie. Ciò che inizieremo a breve é un esperimento molto audace, quindi molto appassionante: metteremo nella stessa stanza, per circa mezz’ora, due nostri collaboratori che intervisteranno i 99 Posse e i Modena City Ramblers, ad Amsterdam il 5 novembre per la tappa olandese di “Resistenza Globale Tour” organizzata da Tasting of Italian Music.

E lo faranno ispirandosi alla bella esperienza (da molti dimenticata) di Roxy Bar: si parlerá di musica, certamente, e dei tanti stereotipi olandesi, ma insieme ad ospiti con una storia alle spalle come quella di queste due band, che hanno rappresentato un pezzo di cultura antagonista degli anni ’90.

Perché perdere l’occasione di ascoltare ció che pensano di questo periodo storico, delle comunitá italiane che hanno incontrato nel loro tour europeo; della crisi dei rifugiati e della destra populista che avanza ovunque in Europa? Filmeremo questo scambio di vedute tra 31mag, in collaborazione con Tasting of Italian Music, i 99 Posse ed i Modena City Ramblers.

Tra il serio ed il faceto, ve lo proporremo venerdì prossimo, dopo la loro performance allo Sugar Factory prevista il 5 Novembre. Non vi nascondiamo una certa emozione per la prima: l’idea è nata la scorsa estate, tra una birra e l’altra, e poteva spegnersi alla voce “poi ne parliamo”.

E invece Alessandra, fondatrice di Tasting of Italian Music, ci ha preso tremendamente sul serio: in poche settimane abbiamo dato vita al concept e da li, passando per diversi mesi di lavoro (tra casting e tecnici), siamo arrivati ad oggi.

La prima webseries coprodotta di 31mag si chiamerá Backstage in Amsterdam e avrá luogo (scontato…) proprio nel backstage dello Sugar Factory di Amsterdam prima del concerto. D’altronde, quale luogo è piú affascinante ed oscuro dell'”anticamera” di un palco per fare due chiacchiere informali?



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!