Una diciassettenne e una donna di 47 anni, entrambe residenti a Sprang-Capelle, nel Brabant, sono state arrestate giovedì 16 maggio dopo una colluttazione con un agente ripresa in video e finita sui social. Il filmato è stato condiviso migliaia di volte.

Tutto sarebbe nato da cinture di sicurezza non indossate: l’agente ha fatto accostare l’auto e la 17enne, dopo aver insultato l’agente, secondo la ricostruzione del Telegraaf, avrebbe resistito all’arresto.


Entrambe le donne sono state arrestate per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.