Rudo Meiland, uno dei ‘most wanted’ del Belgio, ha terminato la sua fuga in Suriname. Lo ha riportato il sito web olandese Crimesite.nl, e Het Nieuwsblad ha confermato la notizia. 

L’olandese, originario del Suriname, era scappato da una condanna di 15 anni per traffico internazionale di stupefacenti e affiliazione a un’organizzazione criminale. Tra il 2009 e il 2015, infatti, Meiland aveva importato grosse partite di cocaina dalla Repubblica Dominicana.

Dopo aver saputo dell’arresto, le autorità belghe hanno chiesto ai Paesi Bassi la sua estradizione in Belgio.