Le 168 persone arrestate a Rotterdam durante l’arrivo ufficiale di Sinterklaas a Maassluis nel 2016 non verranno processate per manifestazione non autorizzata, lo scrive il portale NOS.

La pubblica accusa ha deciso di archiviare le accuse per mancanza di prove e perchè gli arresti non sarebbero stati legittimi.

Tra gli arrestati a Maassluis l’attivista Jerry Afriyie, il consigliere comunale di Amsterdam Simion Blom e l’avvocato Michiel Pestman, che hanno descritto gli arresti come “scandalosi”.

L’avvocato di alcuni degli ormai ex indagati ha dichiarato all’agenzia di stampa ANP: è ora di chiedere risarcimenti per chi viene arrestato illegalmente durante una manifestazione