NL

NL

Anti-migranti, nazionalista ed euro scettico: ecco il programma del governo di Wilders. Punto per punto.

La coalizione che guiderà l’Olanda, quattro partiti guidati dalla formazione di estrema destra di Geert Wilders, il PVV, avrà una forte impronta nazionalista e protezionista, in contrasto con gli orientamenti marcatamente liberali delle coalizioni che hanno guidato l’Olanda negli ultimi 20 anni. L’elemento che spicca di più è la nuova politica sulle richieste d’asilo: la più dura mai approvata nei Paesi Bassi, per soddisfare le richieste del PVV di Wilders. Quindi, attenzione alle imprese, come voluto dal partito di Mark Rutte, il VVD. Poi misure di contrasto alle politiche UE sull’agricoltura, come richiesto dal BBB, il Partito degli Agricoltori e infine trasparenza amministrativa e buon governo, come voluto dalla formazione di Omtzigt, NSC.

Ma vediamo, punto per punto, in cosa consiste il nuovo programma:

Stato d’emergenza contro i richiedenti asilo, stop a priorità per le case popolari. Via la legge sulla redistribuzione obbligatoria

La nuova coalizione si orienta, come annunciato, verso il pacchetto di asilo più severo di sempre. Si prevede l’adozione di una legge temporanea sull’asilo con misure di crisi. In caso di “crisi”, saranno adottate misure drastiche. Viene abolita la concessione di asilo a tempo indeterminato e modificata quella per il permesso di soggiorno temporaneo. I richiedenti asilo respinti verranno “espulsi il più possibile, anche forzatamente”. Inoltre, i rifugiati riconosciuti non avranno più la priorità nell’assegnazione di case popolari. Anche il ricongiungimento familiare non sarà automatico e il numero di persone che possono riunirsi sarà “fortemente limitato”.

Nell’accordo si specifica anche che la legge sulla distribuzione dei rifugiati deve essere revocata (a dispetto dell’autore della legge). L…

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli