NL

NL

Ancora esplosivo contro la casa più attaccata d’Olanda (colpita 11 volte)

La notte scorsa è esploso un altro ordigno presso l’abitazione di un idraulico a Vlaardingen, già bersaglio di attacchi da mesi. Nessuno è rimasto ferito perché la casa era vuota. L’esplosione, avvenuta intorno alle 01:30, ha causato pochi danni. Due sospetti sono fuggiti in scooter e non sono ancora stati arrestati.

La polizia ha isolato l’area per le indagini: la casa è sotto sorveglianza aggiuntiva e protetta da sacchi di sabbia. L’attacco segue la recente estensione della chiusura della casa per tre mesi decisa dal sindaco Wijbenga, in collaborazione con la polizia e la procura, a causa della continua minaccia.

Nelle scorse settimane, un ragazzo di 16 anni è stato arrestato  per comportamento sospetto, e ad aprile, due ragazzi di 15 e 16 anni sono stati fermati per un possibile attentato con fuochi d’artificio. Un ragazzo di 14 anni è stato poi arrestato con un esplosivo, e un uomo ha cercato di rompere le finestre della casa con una tanica di benzina.

L’idraulico, in un’intervista, ha espresso sorpresa per la continua serie di attacchi contro la sua casa e la sua attività, dichiarando di non sapere chi possa avercela con lui.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli