The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Anche ING propone tassi negativi sui conti

Credit Pic: Amin Source: Wikimedia  Licence: Creative Commons Attribution-Share Alike 4.0 International

Il gruppo bancario ING applicherà  tassi negativi su alcuni conti di deposito, come riporta NU. Quasi 6,400 clienti avranno, infatti, un tasso di interesse dello -0,50% su conti superiori a 1 milione di euro, ha affermato la banca. Gli interessi verranno applicati sui conti e non ai clienti.

L’istituto è il secondo ad aver optato per questa scelta. In precedenza, anche ABN ha dichiarato di volerlo applicare su saldi superiori a 2,5 milioni di euro, coinvolgendo circa 5,200 correntisti. I clienti hanno aspramente criticato la proposta dell’ING, finito nella bufera per lo stipendio da capogiro del CEO. Inoltre, la banca ha chiuso diverse filiali, realizzando risparmi significativi.

La maggior parte dei conti di deposito, pari a o inferiori a 100 mila euro, manterrà un tasso di interesse dello 0,01%. Gli interessi non matureranno sia sui conti personali compresi tra 100 mila e 1 milione di euro sia su quelli aziendali inferiori a 1 milione di euro. Dal 1 aprile i clienti privati e le aziende saranno soggetti a questi cambiamenti, mentre quelli al dettaglio dal 1 luglio. La banca ha intenzione di creare un contatto diretto con loro nel mese di marzo.

L’attuale governo olandese non intende negare l’applicazione dei tassi negativi sui depositi.