NL

NL

Amsterdam, World of Food addio: spazio per street food di Zuid Oost farà posto a 400 appartamenti

Pic: Street View

World of Food, lo spazio di Zuid Oost ad Amsterdam che ha ospitato stand di cucina mondiale rappresentativa del contesto multietnico del quartiere giunge al termine: il mese prossimo, stando a quanto riporta AT5, l’ex garage verra’ abbattuto per fare posto ad appartamenti.

Per le imprenditrici Sarah e Yvette di Yvette’s Kitchen, la notizia ha significato un brutto inizio d’anno: dopo la catastrofe economica a causa del Covid, erano convinte di poter avere un inizio d’anno promettente.

“Zuidoost aveva una pessima immagine, ma World of Food ha effettivamente contribuito a qualcosa di positivo”

Dell’originario gruppo di circa venti, restano otto imprenditori culinari, delusi per la decisione del comune. Ma il distretto di Zuidoost non ha trovato un luogo per riportare tutti gli stand in un unico posto, quindi World of Food cesserà di esistere nella sua forma attuale, dice AT5, anche se alcuni imprenditori potrebbero essere in grado di tornare in nuovo edificio in futuro, con lo sviluppo in discussione con il promotore del progetto Lingotto e il distretto.

Rakesh, noto per i suoi roti dice AT5, non è molto fiducioso: «Prima l’accordo era che potessimo restare fino al 2030, poi ci avrebbero trovato un posto alternativo e ora possiamo tornare tra quattro anni?”

Secondo Lingotto e Provincia, la demolizione è stata anticipata perché la gestione del vecchio parcheggio è troppo onerosa. “Alcune misure di isolamento sono state prese, ma i costi energetici rimangono comunque elevati, soprattutto in considerazione dell’attuale crisi”, ha affermato un portavoce del distretto Zuid Oost.

Al posto del porgetto socio-culturale di World of Food verranno costruite da 300 a 400 case in affitto.

SHARE

Altri articoli