La sindaca Femke Halsema sta valutando la possibilità di vietare i “pub crawl” contemporaneamente alle visite guidate. In tal caso, sarebbe uno stop a queste attività dal 1 aprile dopo le 19:00.

A partire da tale data, verrà introdotto un nuovo divieto per le visite guidate nel Quartiere a luci rosse dopo le 19:00. Altre regole che i tour della città devono soddisfare è un massimo di venti persone insieme e “zero tolerance” per l’uso di droghe e di alcool per chi partecipa alle passeggiate.

La sindaca durante la seduta della commissione del Consiglio Affari generali ha chiesto se un pub crawl può, effettivamente, essere classificato come un tour guidato. La vicenda è finita in tribunale e si aspetta la sentenza del giudice.

I pub crawl sono stati discussi durante un dibattito sugli schiamazzi nel centro della città e nel quartiere a luci rosse. Le persone che prendono parte al pub-to-pub pagano un importo fisso e bevono gratis durante un tour dei pub della città. Questo spesso causa grossi problemi al quartiere.