Una 23enne di Amsterdam è stata arrestata per sospetto coinvolgimento in una violenta rapina a danno do un giovane conosciuto attraverso una app.

I fatti sono accaduto a Novembre quando il ragazzo di 20 anni ha preso un appuntamento con una ragazza. Il 26 novembre 2018, camminando dalla stazione della metropolitana Jan van Galenstraat in direzione di Willem Augustinstraat è stato seguito e tirato tra i cespugli. D

Tre ragazzi lo trattengono, legano mani e piedi e dopo avergli rubato il telefono minacciandolo con un coltello hanno preteso il codice della carta.

Due malviventi hanno così prelevato 8000e mentre uno trattenva la vittima tra i cespugli.

Dopo qualche tempo il ragazzo è riuscito a fuggire. Mentre la donna di 23 anni è stata arrestata, i ragazzi che hanno compiuto la violenta rapina sono ancora in libertà.