Il consiglio comunale di Amsterdam ha introdotto nuove e rigorose regole per le passeggiate guidate nel quartiere a luci rosse della città e per tutti i tour con più di cinque partecipanti. A breve, per gli organizzatori, sarà necessario chiedere una licenza.

Il nuovo regolamento prevede non più di 20 partecipanti per gruppo mentre addio a pub crawl e a “canna tour” organizzati da alcuni coffeeshop. Al Red light, sarà inoltre vietato sostare davanti alle vetrine durante i giri.

Le guide indipendenti e le società che non rispetteranno il nuovo regolamento, rischiano multe pesanti. La mossa è l’ultima di una serie per cercare di frenare l’invasione di turisti che ha messo a dura prova i residenti e la natura stessa della zona.

A ottobre i funzionari hanno anche annunciato una stretta su fast food o negozi di souvenir. Le nuove regole sulle visite guidate sono state seguite da floppare. Solo il 40% delle aziende che offrono tour guidati sono registrati.