The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Amsterdam, sparatoria in un garage a Rembrandtplein. Muore un 27enne



Una discussione alla macchinetta per i pagamenti all’interno di un parcheggio ad Amsterdam è finita in tragedia: un ventisettenne originario di Almere, Orpheo Gefferie, è morto a causa di ferite di arma da fuoco, ha dichiarato la polizia.

Secondo la ricostruzione degli agenti, l’alterco fatale sarebbe scaturito sabato mattina presto nel garage del The Bank in Amstelstraat, vicino a Rembrandtplein. Sia i quotidiani Het Parool che AD hanno riferito che la ragione alla base della sparatoria sarebbeun  litigio per un biglietto del parcheggio.

Gli spari sono stati segnalati dalla scena poco prima delle 4:20. I primi soccorritori hanno trovato Gefferie in fin di vita e hanno tentato soccorrerlo. 

Nel frattempo, alcuni testimoni hanno segnalato la fuga di diverse persone a bordo di un veicolo, individuato in seguito dalla polizia. Quattro persone sono state arrestate.

Tre uomini di Amsterdam, di 20, 21 e 24 anni, e un 22enne di Diemen, sono ancora in carcere. È la seconda sparatoria in quella location in meno di un anno.

L’uomo di Almere, in passato, aveva avuto guai con la giustizia per un furto con scasso per il quale è stato condannato in primo grado, ad una pena di 4 anni di prigione, scrivono l’AD e il Parool. Inoltre, è stato arrestato per rapine da minorenne e per vandalismo da adulto, hanno riferito i giornali.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!