La polizia sta cercando il ventenne Erxinio Luntungan in relazione alla sparatoria in un parcheggio ad Amsterdam, Rembrandtplein, avvenuto il fine settimana scorso, costata la vita ad un umo. La polizia crede che Luntungan sia stato l’unico a sparare i colpi di arma da fuoco che hanno ucciso Orpheo Gefferie, un 25enne di Almere, sabato mattina.

La polizia ha arrestato quattro sospetti poco dopo la sparatoria, ma un quinto -quello che potrebbe avere aperto il fuoco- non era tra loro. Gli investigatori sono riusciti rapidamente a identificarlo, ma ad oggi è sfuggito all’arresto. Dopo un ultimatum la polizia ha diffuso foto e generalità e da mercoledì è ufficialmente ricercato.

Dei quattro sospetti arrestati sabato, solo un 21enne di Amsterdam è ancora in custodia. Due giovani, di età compresa tra i 20 e i 24 anni di Amsterdam, e una donna di 22 anni di Diemen sono stati rilasciati. Sono ancora considerati sospetti.