The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Amsterdam, società smaltimento rifiuti al collasso. Ma il comune non la salverà



AEB, la società di smaltimento rifiuti della città verrà “spacchettata” e venduta. Oppure il comune la manderà a fallimento in maniera controllata. Sono queste le ipotesi sul tavolo del comune, secondo fonti del portale AT5.

Quattrocento persone lavorano presso la centrale di smaltimento ed esiste preoccupazione anche per il loro futuro.

La terza opzione, ossia un salvataggio, è fuori discussione dice AT5. Il canale di Amsterdam ha pubblicato una settimana e mezzo fa, un documento trapelato da una riunione del consiglio comunale.

In esso si legge che AEB aveva proposto di continuare con l’attuale assetto societario ma ciò avrebbe richiesto non meno di 150 milioni di euro per mettere in ordine le cose e nove mesi di lavoro. “Ma il comune non ha intenzione di investire denaro senza garanzie che la gestione cambi”, avrebbe affermato la fonte.

Il problema è esploso la settimana scorsa dopo che il comune, azionista e cliente al 100% della municipalizzata, ha preso atto della situazione catastrofica dell’ente: quattro delle sei linee di trattamento dei rifiuti sono state chiuse a causa di problemi di sicurezza. Di conseguenza, la società è in rosso, avrebbe riferito un ex dipendente AEB ad AT5.

Questa mattina si è scoperto che il comune e le banche hanno aperto linee di credito extra per 16 milioni di euro con AEB. Inoltre, il comune anticiperà 6,2 milioni di euro in bollette per l’azienda. In questo modo la continuità nell’erogazione del servizio di smaltimento dei rifiuti non è in pericolo. Ma l’amministrazione dovrà vedere i libri dell’AEB: Amsterdam ha nominato una sorta di curatore fallimentare che dovrà vagliare le ipotesi sul tavolo.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!