La sindaca di Amsterdam, Femke Halsema, ha ordinato l’apposizione di sigilli a due appartamenti di Amsterdam, uno a Noord e uno a Zuid Oost, dice AT5. La ragione dell’utilizzo dei poteri speciali conferiti dalla legge è dovuta al ritrovamentio nei locali di quantità di droga a fine di spaccio.

In una casa sul Gravestein a Zuid Oost, la polizia ha trovato eroina, cocaina e XTC / MDMA. Gli agenti di polizia hanno anche trovato diverse migliaia di euro in contanti, un agente per tagliare la cocaina, un coltello e una bilancia.

Una casa su Anna Blamansingel a Zuidoost ha ricevuto un’ispezione dagli agenti perché nessuno viveva lì da molto tempo, scrive AT5. La polizia ha trovato nell’appartamento due uomini che non sono gli inquilini ufficiali; oltre al subaffitto illegale, la polizia ha anche trovato in casa una quantità commerciale di droga, rotoli di nastro, bilance, materiali da imballaggio e grandi borse della spesa.

Stessa sorte ad una casa su Markengouw, a Noord: la polizia ha rinvenuto una quantità da magazzino di droga, sostanze chimiche, taniche, spray al peperoncino, una maschera antigas, un Taser a e una somma di denaro.

A Kinderdijkstraat, a Zuid, gli agenti hanno trovato una piantagione casalinga. Le quattro case rimarranno chiuse per almeno tre mesi.