CINEMA

CINEMA

Amsterdam: sì al Filmfestival a novembre, ma nel rispetto delle misure

Mentre i cinema nei Paesi Bassi stanno iniziando a riaprire, l’International Documentary Filmfestival di Amsterdam ha annunciato che il festival avverrà come previsto a novembre.

Poiché probabilmente saranno ancora in atto misure di distanziamento sociale, limitando il numero di posti disponibili, l’IDFA aggiungerà una serie di proiezioni virtuali all’edizione di quest’anno, hanno annunciato gli organizzatori. A causa delle restrizioni relative al coronavirus, IDFA 2020 presenterà 200 film quest’anno, anziché 300 come negli anni precedenti.

“Ogni film selezionato per IDFA 2020 sarà presentato in anteprima nei cinema, con un numero di proiezioni online a seguire.” Nonostante i posti limitati, l’IDFA ha promesso di dare ancora priorità “all’esperienza cinematografica nella vita reale, garantendo ai cineasti il ​​meritato palcoscenico”. L’IDFA ha sottolineato che tutte le proiezioni e gli eventi che fanno parte del festival seguiranno e aderiranno alle restrizioni relative al coronavirus in atto a novembre. IDFA 2020 si svolgerà nei cinema e sulle piattaforme online dal 18 al 29 novembre.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli