Source pic: politie

Sequestri di fuochi d’artificio da parte della polizia di Amsterdam a West, scrive AT5, dove un 23enne è stato arrestato. Nella sua auto sono stati trovati fuochi d’artificio illegali. Anche altri sequestri sono stati effettuati in un’abitazione, dove la polizia ha confiscato 108 cobra e cinque scatole di nitrato d’ammonio (oltre 200 pezzi).

Nella seconda indagine, la polizia ha arrestato un altro sospettato, anche lui un 23enne di Amsterdam. Grandi quantità di fuochi d’artificio pesanti sono state quindi trovate in una casa; gli agenti hanno sequestrato 36 razzi, 160 nitrati e 78 cobra.

In totale, si trattava di quasi 600 pezzi di fuochi d’artificio illegali. “I fuochi d’artificio confiscati sono molto pericolosi e possono causare danni molto gravi, soprattutto in un’area densamente popolata. Lo stoccaggio nelle case e in un box crea quindi un pericolo enorme e potrebbe aver avuto conseguenze significative per l’intero quartiere “, ha detto la polizia.

I due sospetti sono attualmente ancora detenuti. In giornata, saranno portati davanti a un giudice.