CoverPic@public domain

Il 4 luglio tornerà l’Amsterdam Roots Festival. È la prima volta da un anno e mezzo che nei Paesi Bassi un festival si svolge dal vivo. Durante il Roots Festival ci saranno spettacoli teatrali, mostre d’arte, concerti con musica e ballo dal vivo. Gli eventi percorreranno tutta la città di Amsterdam: dal Bimhuis all’Oosterpark, al Tapas Theater.

Il tema del festival è la vulnerabilità, in congruenza con l’ultimo anno e mezzo di pandemia. La direttrice dell’Amsterdam Roots Festival, Danka van Dodewaard, ha infatti detto a Het Parool:

Nell’anno passato tutta l’umanità ha dovuto confrontarsi con la vulnerabilità. Con il festival abbiamo intenzione di mettere in luce la forza a essa sottesa.

Il festival, nato nel 1983, dopo l’annullamento dell’anno scorso, ritornerà quindi quest’anno ad accogliere i visitatori.