Troppi turisti, Amsterdam scoppia. E a breve la situazione potrebbe superare i livelli di guardia. Il tema ormai è fisso nell’agenda politica della capitale e Marijolein Moorman, leader del Pvda, il partito laburista, chiede che qualcosa venga fatto prima che sia troppo tardi. “Dobbiamo evitare che la città perda attrattiva a causa dell’eccessivo congestionamento, che sta causando enormi disagi tanto ai residenti quanto ai turisti stessi” ha detto la consigliera comunale all’emittente NOS. Tra le proposte dei laburisti, il calcolo del limite massimo di espansione della città; secondo la Moorman Venezia l’aveva effettuato senza poi rispettarlo. Il risultato è stato la “turistizzazione” totale della città. Il Pvda chiede inoltre di spostare i bus turistici fuori dal centro e di trovare una soluzione al problema delle proprietà in subaffitto; secondo l’esponente laburista, il business di Airbnb sarebbe importante e andrebbe preservato per il bene della città ma il centro starebbe diventando sempre più invivibile per i residenti.