AMSTERDAM Problemi nella gestione del budget per la capitale. E spunta l’ipotesi commissariamento

I conti di Amsterdam non sembrano essere a posto e non sarà facile, per la città, rientrare nel pareggio di bilancio entro la primavera 2016.

A rivelarlo un documento ufficiale redatto da un team di revisori municipali, finito nelle mani di Het Parool. Secondo quanto riportato, un serie di passi falsi effettuati dal Comune avrebbero portato confusione nella fiscalità generale.

Nel rapporto si legge una “preoccupazione” da parte degli analisti per la situazione poco chiara del budget, una ristrettezza nei fondi comunali e problemi burocratici all’interno della stessa amministrazione.

A conclusione del rapporto, poi, il rimando al famoso Articolo 12: se Amsterdam non dovesse rientrare nel pareggio di bilancio entro l’anno prossimo, infatti, potrebbe finire commissariata dall’Aja. Una condizione piuttosto sconveniente (quantomeno in termini di consenso elettorale) per il sindaco van deer Laan.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli