Il capo della polizia del distretto Oost della capitale sarà trasferito in un’altra regione, dice AT5. In precedenza, era stata avviata un’indagine interna a seguito di denunce sul clima di lavoro all’interno del distretto. Ciò dimostra che esiste un “rapporto di lavoro problematico” con un numero di dipendenti.

Ad agosto diversi agenti avevano riferito di un “ambiente di lavoro non sicuro”; il capo del distretto competente della polizia di Amsterdam non può tornare a lavorare per il momento ed è stato mandato in “congedo speciale”. Nel frattempo è stata avviata un’indagine sul clima lavorativo all’interno del distretto.

Nessun reato è emerso da questa indagine e non verrà avviata alcuna azione disciplinare ma l’uomo ha, probabilmente, un rapporto di lavoro non sereno con diverse persone del posto di polizia, scrive AT5. Dopo i risultati delle indagini, la dirigenza dell’unità ha deciso di trasferire il capo distretto in una posizione simile al di fuori dell’unità di Amsterdam.