SofieJente, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

De Dokwerker, “il lavoratore portuale”, un’opera del collettivo di street artists Kamp Seedorf è stato deturpato da un poster pubblicitario incollato sopra, dice AT5.

❄️De Dokwerker

Pubblicato da Kamp Seedorf su Domenica 7 febbraio 2021

De Dokwerker, vicino alla stazione di Muiderpoort ad Amsterdam Oost, è stata danneggiata da un poster incollato, probabilmente di proposito, dice AT5, e rovina un’opera dal grande valore simbolico: il Februaristaking è stato l’unico grande sciopero in Europa contro la deportazione degli ebrei e rappresenta un momento di grande orgoglio per la storia nazionale olandese.

L’opera d’arte di Kamp Seedorf è stata raffigurata su un grande muro all’angolo tra Celebesstraat e Insulindeweg dall’inizio di questo mese ed è commissionata dal Comitato Comité Herdenking Februaristaking 1941.

“Camp Seedorf ha realizzato un’opera bellissima e monumentale, che si colloca anche in un luogo di importanza storica, la stazione di Muiderpoort dove decine di migliaia di ebrei olandesi furono deportati durante la guerra e quasi tutti non tornarono”.

ProRail, proprietaria del muro su cui si trova l’opera d’arte, ha annunciato all’inizio di questo mese di essere entusiasta dell’iniziativa. ‘Siamo davvero colpiti e fortunatamente vediamo anche reazioni positive da parte dei residenti.