Un grande incendio è scoppiato in un complesso di appartamenti ad Amsterdam Nieuw-West e una persona è stata arrestata, scrive NOS. Secondo i vigili del fuoco c’è un forte sospetto che l’incendio fosse di natura dolosa, ma gli inquirenti stanno prendendo in considerazione anche altri scenari.

In precedenza era trapelato che una persona ferita era stata portata in ospedale ma la notizia si è rivelata infondata. Sei persone sono state visitate dai paramedici, ma non hanno dovuto essere portate in ospedale, scrive ancora NOS.

L’incendio è scoppiato in una casa al secondo piano del progetto residenziale Startblok Riekerhaven, a Voetbalstraat e si è poi propagato ad altre abitazioni dell’edificio. Sul posto sono arrivate le prime autopompe intorno alle 8:30 ma il fuoco non è ancora stato domato.

300-400 persone sono state evacuate dal blocco residenziale e dai blocchi circostanti e nel complesso residenziale abitano migranti, giovani lavoratori, studenti e neolaureati.