The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Amsterdam, maggioranza contraria a “stop and search”. La sindaca va avanti senza il consiglio

La maggioranza in consiglio comunale ad Amsterdam è contraria allo “stop and search”, la possibilità data alla polizia di effettuare fermi e perquisizioni senza ragioni specifiche, in aree considerate a rischio, scrive AT5. Sembrava ci fosse incertezza sui numeri ma a quanto scrive l’emittente, una maggioranza è saldamente contraria benchè il dibattito d’urgenza programmato per domani, non avrà luogo.

GroenLinks, D66, Denk, Bij1 e anche il Partito per gli animali avrebbero voluto sottolineare, con il dibattito di emergenza, che il piano della sindaca Halsema è contro la volontà del consiglio, dice AT5. I partiti, insieme, contano 25 seggi su 45.

La situazione, tuttavia, è più complessa: la sindaca non ha bisogno del consiglio per approvare la misura anche se la Halsema avrebbe gradito un sostegno politico. Il Partito per gli Animali era possibilista ma avrebbe dato il suo sì solo nel caso lo stop and search fosse stato mirato ad un solo evento. “No a perquisizioni a tappeto in un quartiere, è stigmatizzante”, ha detto il leader in consiglio comunale Johnas Van Lammeren.

Ma la sinistra è spaccata: SP e Pvda ritengono la misura, che durerà un mese e verrà supervisionata da osservatori esterni, soddisfacente.