Femke Halsema, già parlamentare e leader del Groenlinks, intellettuale 52enne è stata indicata dal consiglio comunale di Amsterdam come nuova sindaca della capitale e prima donna a ricoprire questo incarico.

La Halsema sarà inoltre la prima donna sindaco del Groenlinks ad Amsterdam. Lo ha annunciato il presidente della commisione Johnas van Lammeren, capogruppo del Partito per gli animali, annunciando il risultato.

I candidati sarebbero state due ma non è noto chi fosse l’altro. ‘Femke Halsema è stata scelta. Conosce la città, la sua stratificazione, i problemi e le sfide. Vede le opportunità e le debolezze della capitale “, ha affermato van Lammeren in una nota.

Il nome di Femke Halsema circola da quasi un anno. Lei aveva smentito persino di aver inviato la sua candidatura.

Il commissario del re Johan Remkes passerà ora l’indicazione del consiglio comunale al ministro dell’Interno Kajsa Ollongren; quindi il re procederà con la nomina di sindaca alla Halsema.

La cerimonia di insediamento dovrà avvenire entro il 19 luglio.