+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

MILIEU

Amsterdam, l’amministrazione annuncia “rivoluzione verde”: zero emissioni entro il 2050

Quartieri senza auto, circolazione solo per mezzi elettrici, via il gas, edifici che producono energia verde

 

Il comune di Amsterdam punta a ridurre le sue emissioni di CO2 del 55% nel 2030 e del 95% nel 2050, rispetto ai livelli di emissione del 1990. Nonostante il dibattito nazionale, la città prosegue dritta sul piano ecologico e punta -entro il 2040- a liberarsi anche del gas naturale. Per raggiungere questo obiettivo, la capitale ha riservato 150 milioni di euro in un fondo per il clima per il periodo 2019-2025.

“Se Amsterdam vuole eliminare definitivamente le emissioni nocive di CO2, è necessaria un’inversione di tendenza”, ha dichiarato l’assessore alla sostenibilità Marieke van Doorninck. “Stiamo facendo questo dando un buon esempio noi stessi rendendo l’organizzazione municipale neutrale dal punto di vista climatico e stiamo facendo passi verso una città libera dal gas facendo in modo che ogni nuovo edificio sia neutrale dal punto di vista climatico, o addirittura produca energia “.

Oltre a garantire che tutte le case di nuova costruzione e altri edifici siano , la città sta lavorando sui quartieri esistenti per eliminare la rete di gas. I primi tre quartieri costruiti durante l’amministrazione della giunta rosso-verde in carica, la produzione di energia sostenibile. E la città sta inoltre lavorando con l’operatore della rete elettrica e altre parti per adeguare l’infrastruttura.

Amsterdam, entro il 2030, ad essere attraversata solo da veicoli non inquinanti. Nei prossimi anni la città espanderà le sue “milieu zone” e lavorerà per rendere un numero di quartieri a zero auto. Le concessioni rilasciate dal comune per i trasporti pubblici, puntano anche esse a zero emissioni.

La città chiede inoltre alle imprese e ai residenti di Amsterdam di avanzare idee su come raggiungere questi ambiziosi obiettivi. “Sappiamo già molto su cosa è necessario fare per raggiungere i nostri obiettivi, ma vogliamo anche coinvolgere la cittadinanza ha detto Van Doorninck. Il comune, quindi, vuole parlare con i residenti. Ma sul come passare a zero emissioni, non sul se.


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!