NL

NL

Amsterdam, invasione di roditori: chiudono due filiali Albert Heijn

Per la seconda volta in tre giorni, una filiale del gruppo di supermercati Albert Heijn di Amsterdam è stata costretta a chiudere a causa di un’invasione di topi, ha detto l’emittente locale AT5.

All’inizio di questa settimana, un punto vendita di Osdorp aveva dovuto chiudere su ordine degli ispettori per la sicurezza alimentare. Ora ad una seconda filiale, nel quartiere est di Watergraafsmeer, è stato intimato di chiudere fino a quando il problema non sarà risolto.

Un portavoce dell’ispettorato ha detto che la pubblicità per la prima chiusura potrebbe aver reso i clienti più consapevoli dei topi, portando alla seconda chiusura. La catena AH ha detto all’inizio di questa settimana che chiude per emergenza roditori appena un supermercato ogni cinque anni. “È un problema invernale”, ha detto un portavoce. “I topi cercano un posto caldo”.

L’anno scorso è toccato a due filiali del gruppo di supermercati Jumbo chiudere a Steenbergen e L’Aia a causa dei topi, ha detto l’agenzia ANP.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli