NL

NL

Amsterdam, inaugurato pulsante rosso contro i “pirati della bicicletta”

Un dispositivo con un pulsante rosso è stato posizionato all’angolo tra Boelelaan e Parnassusweg ad Amsterdam e i ciclisti possono premerlo per indicare che si sono fermati al semaforo rosso, dice il quotidiano Parool che ha dedicato un servizio alla “guerra ai pirati in bicicletta” che attraversano con il rosso.

“Pochi metri davanti, accanto alla pista ciclabile, è stato posizionato un cartello digitale che mostra quante persone hanno aspettato con un semaforo rosso. L’idea: quando i ciclisti vedono quanti altri utenti della strada si sono fermati correttamente, lo faranno più spesso anche loro.

Gli esperti sono positivi sulla nuova misura, dice il Parool: una ricerca del comune mostra che più persone si fermano con il rosso grazie ad un contatore del genere. “Questo si adatta perfettamente alla letteratura”, afferma il professore di psicologia della VU Paul van Lange al Parool “Lo ‘standard descrittivo’ – la nostra percezione di ciò che fanno gli altri – è più importante per la maggior parte delle regole ufficiali.”

Anche lo psicologo del traffico Gerard Tertoolen sostiene l’idea dell’influenza sociale. “Gli esseri umani sono animali da branco”, dice. “Preferiamo fare quello che fa la maggior parte delle persone, non vogliamo essere estranei”.

 

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli