The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Amsterdam, il consiglio indaga sul sistema di finanze comunali

Source: Pixabay

Il bilancio del comune di Amsterdam è sotto i riflettori; le tre forze che compongono la coalizione di governo, SP, D66 e VVD vogliono vedere chiaro su come vengono spesi i fondi della complessa macchina amministrativa della capitale. La proposta di istituire una commissione d’inchiesta che passi al setaccio le spese degli ultimi anni è stata fortemente voluta da Marijke Shahsavari, capogruppo del CDA (cristiano-democratici) in consiglio comunale e da Johnas van Lammeren, consigliere e capogruppo del Pvdd (partito per gli animali). Lo scorso anno, con ancora in carica la vecchia giunta rosso-verde, era scoppiata una bufera riguardo la gestione dell’ufficio delle tasse: a causa di un errore, l’amministrazione erogò 188 milioni di euro di sussidi per l’affitto a fronte della cifra reale di 1,88 milioni. Il clamoroso errore, costò il posto a Pieter Hilhorst, allora assessore e segretario cittadino del Pvda (partito laburista). Con l’approssimarsi del nuovo anno e l’entrata in vigore della parziale devolution approvata dall’Aja, che passerà ai comuni diversi servizi alla persona, per Marijke Shahsavari si rende necessario un “check-up” dello stato di salute della macchina finanziaria comunale.