The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Amsterdam, il comune: l’arrivo di EMA? Nessun impatto per la capitale. Incoraggiamo gli impiegati a trasferirsi fuori città

Chi vive a Londra è abituato a percorrere lunghi tragitti per andare a lavorare, dicono dal comune

pic source: Wikipedia
Il  comunale di Amsterdam non è preoccupato per l’impatto che l’Agenzia europea per i medicinali EMA potrebbe avere sull’incandescente mercato immobiliare della città, dice il quotidiano ParoolAl momento non è chiaro quanti impiegati attraverseranno la Manica nel 2019 per prendere servizio nella nuova sede olandese ma le stime attuali variano tra 200 e 700.
L’agenzia ha attualmente 900 dipendenti. La città ha già istituito un team  speciale per garantire la transizione graduale verso i Paesi Bassi.
Tuttavia, il giornale dice che il loro compito è di incoraggiare le persone a trasferirsi a Leiden, L’Aia, Utrecht e AlkmaarIn queste aree ci sono posti sufficienti nelle scuole internazionali, hanno detto i funazionari del comune in risposta alle domande del consigliere del partito socialista Erik Flentge. 
Inoltre, chi vive a Londra è abituato a percorrere lunghi tragitti per andare a lavorare, quindi non dovrebbe rappresentare un grande problema per la capitale.