NL

NL

Amsterdam, il comune annuncia vasto piano di aiuti alla cultura

Il comune ha annunciato un vasto piano per la ripresa del settore culturale della città, dice AT5. Il piano per il 20201, dovrebbe aiutare a mantenere i posti di lavoro, incoraggiare visite culturali e dare spazio al settore affinchè riesca ad adattarsi alla crisi Covid.

Questo piano di aiuti al settore culturale, un importante volano per l’economia cittadina, sarebbe il secondo dopo 17 milioni di euro già sbloccati dai 50 milioni del fondo comunale di emergenza per tamponare le prime perdite subite dal settore dopo le restrizioni-corona.

Secondo AT5, sarebbero già 62 le istituzioni che hanno potuto godere del sussidio, per un totale di 11,3 milioni di euro. Il rimanente importo di 5,7 milioni verrà erogato nel 2021 e farà parte del piano di ripresa del prossimo anno. Questo andrà ad aggiungersi al budget di 15,7 milioni di euro che verrà allocato dal governo per il settore culturale di Amsterdam.

Ma l’importo, mette avanti la municipalità, non basterà ad aiutare tutti; per questa ragione, conclude AT5, la città vuole aprire un tavolo di consultazioni con governo e provincia per ottenere più soldi.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli