CULTURE

CULTURE

Amsterdam, icona della street art Shepard Fairey realizza murale sulla facciata di STRAAT (NDSM)

OTFW, Berlin, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Una nuova murale di ben 14 metri per 14 è stata realizzata sulla facciata del museo STRAAT presso il complesso NDSM. L’opera è stata creata dall’artista americano Shepard Fairey, noto per aver realizzato il poster di Barack Obama “Hope”. Il murale è stata realizzata in collaborazione con l’artista olandese Niels Shoe Meulman ed è parte di una più ampia esposizione che sarà visibile a partire da oggi.

L’opera fa parte della mostra più ampia intitolata “Printed Matters: Raise the Level”, che presenta oltre 130 oggetti. L’esposizione presenta opere incentrate sulla promozione della salute del pianeta. “L’intero concetto di ‘Raise the Level’ è quello di sensibilizzare le persone sui temi legati al cambiamento climatico”, ha affermato l’artista secondo AT5.

Shepard Fairey ha iniziato a creare arte negli anni ’80 ed è diventato uno dei più grandi “street artist” del mondo. La sua carriera di successo è iniziata con una campagna di adesivi con il volto di ‘André the Giant’.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by STRAAT (@straatmuseum)


Gli adesivi recavano anche la scritta ‘Obey’, che successivamente è diventata il nome del suo marchio di abbigliamento. Le opere di Fairey sono spesso presenti sui vestiti di ‘Obey’. Il marchio viene venduto in tutto il mondo e ha anche un negozio nel centro della città.

L’opera sulla facciata di STRAAT è stata realizzata in tre giorni. Secondo l’artista, la murale è di medie dimensioni. “È piuttosto grande, ma non è la mia opera più grande.” Nelle sue opere, Fairey spesso fa riferimento al capitalismo e alla società dei consumi. Ad esempio, sulla murale è raffigurata una bottiglia di Coca-Cola con la scritta ‘drink crude oil’.

L’esposizione sarà visibile presso STRAAT dal giorno odierno fino al 1 ottobre.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli