NL

NL

Amsterdam, i residenti si lamentano per gli schiamazzi, Sloterstrand chiusa dopo le 22

Il distretto di Amsterdam Nieuw-West ha in programma di introdurre un divieto di accesso notturno alla “spiaggia” Sloterstrand. In questo modo, il parlamentino locale intende andare incontro alle richieste dei residenti locali che subirebbero fastidi da parte dei giovani che rimangono in spiaggia fino a tardi.

Non è ancora chiaro se un divieto di accesso sia legalmente fattibile, ha detto a Het Parool un portavoce del New West. “A seguito di conversazioni con i residenti, stiamo esaminando se un possibile divieto per le ore notturne sia desiderabile e fattibile, in modo che la polizia possa applicarlo”.

L’intenzione è che il divieto di accesso dovrebbe iniziare intorno alle 22:00.

La polizia potrebbe quindi agire contro le persone che non vogliono lasciare la spiaggia. Inoltre, i residenti possono chiamare una compagnia di sicurezza privata che può vigilare la spiaggia dopo le 10.

SHARE

Altri articoli