Rutger Groot Wassink, leader del Groenlinks di Amsterdam, ha annunciato la squadra di governo per la coalizione rosso-verde che amministrerà la capitale nei prossimi 4 anni, scrive il Parool

Gli otto assessorati saranno ripartiti come segue: 3 al Groenlinks, 2 al D66, 2 al Pvda, 1 all’SP.

Per il Groenlinks ricopriranno la carica lo stesso WassinkMarieke van Doorninck, un passato nelle ngo, con la delega a pianificazione territoriale, sostenibilità territoriale, clima ed energia. Touria Meliani, sarà la terza assessora in quota Groenlinks: già direttrice del Tolhuistuin, riceverà l’incarico di arte, cultura, personale e l’organizzazione comunale.

Al Pvda andranno due assessorati: quello alla mobilità sarà occupato da Sharon Dijksma attualmente deputata laburista, che lascerà il seggio alla Tweede Kamer per occupare quello di alderman. L’altra in quota pvda sarà la leader e capogruppo in consiglio comunale Marjolein Moorman, che si occuperà di affari sociali.

D66 e SP manterranno al loro posto, rispettivamente due ed un assessore; gli uscenti Udo Kock, Simone Kukenheim e Laurens Ivens.