Questa mattina, alle prime ore dell’alba, dell’esplosivo è stato ritrovato in un’auto durante un’ispezione nei pressi dell’aeroporto di Schiphol, scrive NOS. I due occupanti, un uomo e una donna, sono stati arrestati.

L’auto ha attirato l’attenzione degli agenti sull’autostrada A4 e la polizia avrebbe indirizzato il veicolo verso una rampa d’uscita, per poi farlo sostare e perquisirlo. Dopo aver trovato del materiale che sembrava esplosivo, gli agenti hanno contattato gli artificieri che hanno confermato i sospetti.

La polizia crede che i due stessero pianificando un attentato.