Doveva essere rapido e indolore il furto avvenuto ai danni di un turista italiano domenica 3 novembre, nel negozio di dischi Rush Hour. Durante il Dj Set del pomeriggio un uomo è entrato nel negozio e, dopo aver girato più volte intorno ad un passeggino coperto di giacche, ha rubato da una di queste uno smartphone.

Quel che non poteva immaginare però era che l’intero evento musicale fosse trasmesso in live streaming su Facebook, e che il suo furto sarebbe stato visualizzato da più di 2.000 utenti.

Nel giro di una settimana il locale ha messo a disposizione un video che non solo prova il furto, ma immortala chiaramente il volto del colpevole, che dopo il fattaccio si era avvicinato al banco per chiedere indicazioni al Dj con grande nonchalance. Nonostante l’errore grossolano, non si hanno ancora notizie di un suo ritrovamento.

 

https://www.facebook.com/AlessandroManfrin82/videos/pcb.183081715608896/183075508942850/?type=3&theater