The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Amsterdam, dal prossimo anno fuochi d’artificio solo in aree designate

Il governo della città vuole cambiare approccio ai fuochi, scrive la sindaca, nello "sforzo di rendere l'ultimo dell'anno un evento di festa per tutti

La sindaca Femke Halsema, ha deciso che dal prossimo anno – capodanno 2019/2020 – i fuochi d’artificio ad Amsterdam potranno essere sparati solo in aree designate. La comunicazione è arrivata al consiglio comunale nel pomeriggio.

Seguendo il comune di Rotterdam, il consiglio comunale vuole circoscrivere il via libera ai  fuochi artificiali solo in specifiche zone, dopo una consultazione con i cittadini di Amsterdam, i quartieri della città, la polizia e i servizi di emergenza.

Il governo della città vuole cambiare approccio ai fuochi, scrive la sindaca, nello “sforzo di rendere l’ultimo dell’anno un evento di festa per tutti, riducendo allo stesso tempo gli incidenti e il fastidio causato a persone e animali“, scrive Halsema..

Per l’ultimo anno senza regolamentazione, il consiglio comunale vuole incoraggiare le persone a dare lo stop ai fuochi d’artificio e a combattere incidenti, fastidio e sofferenza per gli animali.


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!