NL

NL

“Amsterdam continuerà ad accogliere i richiedenti asilo”, vicesindaco contro lo stop ai finanziamenti del governo di Wilders

Lionel1990, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il vicesindaco di Amsterdam, Rutger Groot Wassink, ha dichiarato che non intende cessare l’accoglienza dei richiedenti asilo senza documenti entro la fine dell’anno, nonostante il nuovo governo voglia interrompere i finanziamenti per le Landelijke Vreemdelingen Voorzieningen (LVV). Groot Wassink ha affermato nel programma “Stemming op de Stopera” di AT5 che i funzionari stanno elaborando vari scenari, sottolineando che il governo contribuirà ai costi fino alla fine di quest’anno.

Groot Wassink ha espresso preoccupazione per il fatto che questa misura potrebbe riportare molte persone in strada, causando disagi e occupazioni, come accaduto in passato con il gruppo We Are Here. Il politico del Groenlinks ha criticato il governo, affermando che, per motivi umanitari e di sicurezza, è necessario trovare una soluzione per questa situazione.

Il vicesindago ha inoltre detto che valuterà le implicazioni delle decisioni del governo e cercherà fondi per misure alternative. Tuttavia, ha ribadito che l’accoglienza degli immigrati senza documenti non terminerà a dicembre di quest’anno.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli