The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Amsterdam, catturato gallo in fuga che cantava no-stop



I residenti del Banne possono tornare a dormire sonni tranquilli: il “gallo del terrore” è stato catturato. Già, proprio catturato: a ristabilire l’ordine dopo una settimana di notti insonni è dovuto intervenire uno specialista.

Il gallo sarebbe fuggito da una fattoria nell’area nord della capitale e per giorni è rimasto nascosto tra i cespugli della zona residenziale a ridosso di Buikslotermeer cantando a squarcia gola a tutte le ore del giorno.

I residenti, stando ad AT5, le hanno provate davvero tutte ma senza successo: il pennuto è sfuggito a tutti gli agguati tesi dagli abitanti (umani) della zona esasperati.

E la storia è a lieto fine (per il gallo e gli animalisti): il volatile si trova ora in una fattoria. E manco a dirlo, scrive AT5, appena è stato liberato ha ripreso a cantare.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!