Photo credit: https://www.flickr.com/photos/migulski/2512378512

Dopo aver occupato per settimane due parcheggi per persone diversamente abili in Jan Luijkenstraat in zona Zuid, domani il cassonetto verrà rimosso dal proprietario, stando a quanto detto da AT5.

La vicenda è stata definita “una situazione ridicola” da Nils Nijhof, abitante del posto, che si era precedentemente lamentato con la tv AT5. Oggi, il proprietario ha comunicato che avrebbe provveduto a rimuovere il cassonetto domani mattina. “Eravamo in attesa di un nuovo permesso del comune”, si è giustificato  Jan de Bruin, impiegato della Van Mourik Bouw. “Solo due settimane fa il comune si è messo in contatto con noi ed eravamo immediatamente pronti a rimuovere il cassonetto, ma ciò non è stato possibile prima”.

De Bruin sostiene che la società era stata autorizzata dal comune a collocare il cassonetto nei posti riservati alle persone diversamente abili. “Naturalmente è molto fastidioso che le cose siano andate cosi”, dichiara De Bruin. “Noi stessi non abbiamo ricevuto nessuna lamentala, altrimenti avremmo agito prima. I residenti possono sempre chiamarci in modo da poter spiegare la situazione”.