Le cooperative immobiliari di Amsterdam stanno lottando con truffe su larga scala. Secondo le woning corporatie, tra il 10 e il 20% delle loro 186.000 case sono affittate illegalmente, dice Financieele Dagblad dopo aver parlato con Ymere, Rochdale e Stadgenoot – le tre grandi woning corporatie di Amsterdam.

Secondo FD, le cooperative non hanno cifre esatte ma possono confermare che il fenomeno è diffuso. Secondo Stadgenoot sarebbero dalle 3 alle 6 mila case. Ymere crede che il subaffitto influisca per l”8-10 percento delle sue 40mila case.

Solo il 3% delle case delle case popolari viene lasciato ogni anno a causa del trasferimento.

Il comune di Amsterdam ha reso noto che si concentrerà maggiormente sulla lotta alla frode abitativa, secondo il quotidiano.