Il black-out che ha colpito alcune zone della capitale e l’aeroporto di Schiphol ha causato problemi al servizio di chat Telegram in mezzo mondo. A sostenerlo è la società stessa in un Tweet

Telegram ha riferito che utenti in Europa, Russia, Medio Oriente e Nord Africa avrebbero potuto incontrare problemi con la connessione. La questione sarebbe stata poi risolta verso le 13

Uno dei gruppi di server di Telegram si è surriscaldato a causa dell’interruzione di corrente, ha affermato Pavel Durov, fondatore di Telegram. Il servizio di chat è stato anche colpito da un attacco DDoS durante le prime ore dell’alba, domenica mattina.